La Pasqua è ormai vicina, in rete circolano tantissime idee di lavoretti da fare coi vostri bimbi per fare lavoretti e decorazioni per la casa per questa festività… Assieme alla mia piccola artista ho creato diversi pupazzetti per questa Pasqua

Materiali utilizzati per i vari lavoretti

  • Cartoncini da ritagliare
  • Carta crespa di vari colori
  • Ovetti di polistirolo
  • Fogli di feltro di diverse misure e colori
  • Nastri da regalo di varie misure
  • Colori a tempera e pennelli
  • Colla vinilica
  • Colla a caldo

Abbiamo rivestito un rotolo di carta con due strati di carta crespa, poi ritagliati a frange nella parte alta..
Abbiamo messo in seguito il manico del cestino, successivamente con la carta disegnato e ritagliato la farfalla con due fogli di diverso colore, una più grande e una più piccola e infine attaccate insieme.
Quando si è asciugato un po’ abbiamo abbellito il tutto con diversi fiorellini e largo alla fantasia!




Abbiamo colorato di bianco 3 ovetti di polistirolo che avevamo in casa dagli anni passati, disegnato e tagliato il feltro bianco e rosa per le orecchie, la pancia e il naso, abbiamo fatto tre fiocchetti con del nastro e infine disegnato i musetti, infine abbiamo messo dei nastrini per appenderli. 



Per fare questi segnalibro di carta a forma di topolino incollare due foglietti di colore diverso e piegare le diagonali, siccome la spiegazione è complicata, abbiamo trovato in rete un video che fa vedere nel dettaglio il procedimento, potete trovarlo qui.
Come vedrete cambia solo la forma delle orecchie dell’animaletto e qualche piccolo dettaglio che potrete ricreare in base alla vostra fantasia, ma il risultato sarà davvero carino!


Buon divertimento coi vostri bimbi!
Giovanna


 

Tanti auguri a tutti per questa Pasqua, sarà diversa da tutte le altre, essendo costretti a restare in casa più di quanto sia mai successo prima.

Forse però, se si ha la fortuna di avere la salute, tutto il resto passa in secondo piano, e si può imparare da quest’esperienza ad apprezzare il tempo con la propria famiglia.
Col tempo a disposizione di impara ad amare maggiormente questa lentezza alla quale probabilmente non eravamo più abituati da tempo, per non dire mai.

Tanti auguri di cuore da Silvia e Giovanna

Share: